28 June 2012

the white t-shirt

Miranda Kerr
A mio parere non esiste nulla di più versatile di una t-shirt bianca!
Sfogliando le riviste di moda - e non solo - in ogni momento dell'anno, 
ecco spuntare questo capo su qualunque tipo di outfit. 
Nessuno, celebrities comprese, può resistere al suo fascino.
Forse perchè indossarla permette di acquisire, senza sforzo alcuno, 
quel tocco glam facilmente declinabile in molteplici mood
da quello sportivo a quello più rock, da quello streetsyle al più rigoroso chic... 
Le varianti si sprecano davvero! 




(All photo, copyrighted by their respective authors, are taken from the web)


20 June 2012

the long skirt

(All photo, copyrighted by their respective authors, are taken from the web)
Altro must have della S/S 2012? La gonna lunga. Un vero passepartout, adattabile ad ogni tipo di fisicità e di occasione d'uso: che la si indossi con high-heels o con semplici sandali alla schiava, che la si porti con una camicetta, con una maglia o una t-shirt, che la si abbini ad una cardingan lungo od ad un giacchino corto in jeans, l'effetto di una long skirt è sempre impeccabile!  Questo capo infatti, nelle sue molteplici varianti  (plissettata, corta davanti e lunga dietro, trasparentissima con un interno minigonna a vista), ben si presta a scivolare sulla nostra silhouette. Perfetta per il giorno, elegante per la seraUna semplice long skirt è garanzia di un allure che non si può non notare.




18 June 2012

high-waisted shorts

from the web
Un altro grande protagonista della S/S 2012 è lo short a vita alta, presente sul mercato in molteplici varianti (denim, pizzo, cotone, lino, a palloncino, super aderente...). Attenzione però: questo capo è più impegnativo di quel che si pensi. E già... perchè indossarlo significa, senza equivoco alcuno, non voler passare inosservate. Per garantirne la migliore vestibilità, senza cadere nel facile tranello della volgarità, qui per voi alcuni accorgimenti:
il concetto di vita alta non è uguale per tutte;
- questa tipologia di short deve fasciare in modo morbido il nostro naturale punto vita e non deve aderire troppo sui fianchi;
- personalmente consiglio di indossarlo con una camicetta o con una maglia larga o con il classico blazer (in questo modo si smorza l'effetto della gamba totalmente a vista);
- ricordarsi di indossare i tacchi alti se si desidera allungare la figura
- per coloro che sono già dotate di un'altezza significativa, la ballerina conferisce al look un netto tocco chic.

from the web
from the web

♥♥♥

(All photo, copyrighted by their respective authors, are taken from the web)


11 June 2012

jewelry design: Lamprini's creations

Oggi desidero parlarvi di una delle arti, a mio parere, più affascinanti e nobili: 
l'arte del design del gioiello.  
E intendo farlo attraverso le creazioni della talentuosa 
Lamprini Chantziara.  

Lamprini Chantziara-Portrait

Designer dallo stile inconfondibile, caratterizzato da una vera passione verso le pietre naturali ed i pezzi unici.
Nata nella suggestiva isola greca di Corfù. Diplomata alla Scuola di Fashion Design Veloudaki, ad Atene. Nel 2010 fà del suo hobby del design del gioiello una vera e propria occasione professionale,  
creando la sua prima linea personale handmade.

Aegean Blue Necklace
Under the MoonLight - Necklace
Greek-chic Necklace

Da allora continua a creare gioielli il cui successo ha di molto superato i confini della natìa isola greca. 
La sua filosofia può essere efficacemente espressa attraverso queste sue stesse parole:
"Jewerlry does not need a special occasion. 
Women must express their personality not only with their clothing, 
but also with their choice of jewerly. 
My creations should be worn every day 
as they are a touch from my heart to your individuality...".


all from:


04 June 2012

a lezione da Stefania Fornoni

Sono sempre stata affascinata dalla figura dell'image consulting:  una sorta di angelo custode che ti prende per mano e ti guida nell'arte del "sapersi valorizzare", ad ogni occasione e nonostante i difetti. Ma, ancora più importante, aiuta a sviluppare a 360° la visione che ognuno di noi ha della propria fisicità, educandola. Già... perchè il punto di partenza fondamentale di ogni outfit che si rispetti è la consapevolezza dei propri punti di forza e di quelli che convincono un pò meno. Il tutto attraverso quel che mi piace definire "un senso autocritico sano" (non distruttivo... vietatissimo!). E' proprio in nome di questo mio innato interesse verso la cura dell'immagine che ho deciso di  partecipare ad un workshop ad hoc, dedicato al tema: colli, scolli, bijoux e colori (tenuto da Stefania Fornoni, titolare di Lookbeautiful Consulenza d'Immagine, presso l'intimo e accogliente spazio gentilmente messo a disposizione dallo Showroom Caminada). Inutile dire con quante preziose informazioni di dettaglio sia rientrata a casa!

A seguire un piccolo assaggio della documentazione fotografica
del Workshop Aperitivo del 30 maggio.

P.S.
Io sono quella vestita di bianco.